giovedì 5 luglio 2012

L’Internauta non è un Alieno – IL GUSTO RITROVATO di fare qualcosa per gli altri



Stamattina, tra le notizie di Facebook, ho trovato uno status di Sebastiano Rovida (sapete chi è, giusto? Il fantastico e ironico cuoco che supporta i malcapitati partecipanti di Fuori Menù su Real Time), nel quale annuncia l’uscita di un volumetto dal titolo Il Gusto Ritrovato.

Immediatamente mi sono detta “urge post sull’argomento”. Perché? Perché non si tratta del solito libro di cucina (che, visti i nomi, non sarebbe solito comunque).

È una splendida iniziativa per aiutare i terremotati dell’Emilia Romagna, per dimostrare che gli italiani, seppur con tutti i loro (moltissimi) difetti, non sono sordi alle sofferenze degli altri.

33 cuochi fantastici per 33 nuove ricette.

E noi, appassionate/appassionati di cucina, non ce lo faremo certo dire due volte, giusto? Dopo aver fatto (perché li avete fatti, VERO?) un tot di sms solidali al 45500, possiamo contribuire con qualcosa che sentiremo anche particolarmente “nostro”, perché fa appello alla nostra passione, a qualcosa che amiamo (come dovremmo, e in misura assai maggiore, amare il nostro prossimo).

Io lo farò. E non sarà l’”ennesimo libro di cucina, cosa te ne farai mai di uno in più?”. Sarà un piccolo segno che l’Internauta non è un Alieno, perché non deve dimenticarsi mai di essere innanzitutto una persona, che vive tra le persone, su questa Terra.

I fatti parlano. Le chiacchiere stanno a zero.

Correte a comprarlo/prenotarlo in libreria! Io ci vado subito!


A presto

Pinny Pat


P.S. Nella fretta, me lo stavo scordando: se volete saperne di più, cliccate qui!!!

2 commenti:

  1. Gianluca Ferradino5 luglio 2012 14:24

    Ciao,
    sono Gianluca Ferradino, l'autore del libro il gusto ritrovato, ho contattato già giorni fa il sito che correttamente hai citato in riferimento ad avere maggiori notizie per l'uscita del libro, volevo avvertirti che sul quel sito (non lo sapeva neanche Sebastiano..) hanno scritto un paio di errori che a breve corregeranno. il sito ufficiale dell'iniziativa sarà on line tra due due giorni e lo pubblicheremo anche su facebook, per ora ti posso dire che gli chef sono 45 e non 33. Sono a disposizione per maggiori info.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Gianluca,
      grazie per la "dritta". Faccio subito circolare l'informazione tra quelli che hanno accettato di fare a loro volta dei post su questa bellissima iniziativa.
      Ciao! :)

      Elimina